Il blog di

Franco Stefanini

 

per una salute più CONSAPEVOLE

e una sanità più efficiente

e più sicura

contro gli errori perché non si ripetano

definizioni e consigli

leggi e procedure

eventi avversi e giustizia del malato

per sapere cosa fare e come comportarsi

per migliorare la sanità e il benessere di tutti

  • Franco Stefanini

Medici a cottimo, ospedali come aziende e persone straordinarie.



Medici a cottimo, pagati a prestazione, ospedali votati al profitto a ogni costo e contro ogni logica, politica, scenari inquietanti e persone straordinarie: il nostro titolo di oggi è lungo, per i motori di ricerca. Ma è corto per quello che vorrebbe trasmettere, partendo dalle dichiarazioni di Gino Strada e arrivando all’opinione di chi con il peggio del peggio ha a che fare tutti i giorni, da troppi anni a questa parte.

“La sanità italiana era tra le migliori ma adesso è in crisi per colpa della politica che ha inserito il profitto. Gli ospedali sono diventati delle aziende. Oggi il medico viene rimborsato a prestazione, che è una follia razionale, scientifica ed etica. Si mette il medico in condizioni di dover fare o di ambire a fare più prestazioni perché così si guadagna e quindi si inventano nuove malattie e cure, oppure si fanno interventi chirurgici inutili”.

Ma tutto questo perché?

“L’obiettivo non è più la salute, ma il fatturato.

Il profitto va abolito nella sanità, perché abolendolo e rendendo una sanità gratuita a tutti coloro che sono sul territorio italiano, si avrebbero 30 miliardi di euro da investire ogni anno”.

Gino Strada

Queste le parole di Gino Strada al microfono di Fabio Fazio durante la trasmissione “Che Tempo Che fa” parlando di sanità Italiana.

Rimborsare un medico a prestazione è una follia “razionale, scientifica ed etica”, dice il fondatore di Emergency e ha ragione.

Il lavoro di un medico non si dovrebbe pagare a cottimo.

Il fatto che oggi accada è uno dei paradossi che creano storture drammatiche, così come inseguire il profitto a tutti i costi, nascondere gli errori, schiavizzare il personale sanitario, proteggere i colpevoli e schiacciare i meritevoli e i ribelli.

#mediciacottimo #ginostrada #risarcimentimedicicontroglierrori