Il blog di

Franco Stefanini

 

per una salute più CONSAPEVOLE

e una sanità più efficiente

e più sicura

contro gli errori perché non si ripetano

definizioni e consigli

leggi e procedure

eventi avversi e giustizia del malato

per sapere cosa fare e come comportarsi

per migliorare la sanità e il benessere di tutti

  • Franco Stefanini

“È SOLO STRESS”, MUORE DI ANEURISMA CEREBRALE



21 novembre.

Denise, 14 anni, entra come ogni giorno nel liceo classico Orazio: le sue uniche paure sono l'interrogazione di greco, il compito in classe di italiano. Ma appena suona la campanella si sente male. Si accascia a terra, i compagni la soccorrono. “Mi scoppia la testa” fa appena in tempo a sussurrare prima di svenire. Perde sangue dalla bocca e dalle orecchie. I vertici scolastici allertano la famiglia e un'ambulanza trasporta la ragazzina all'ospedale Pertini, dove i medici minimizzano i sintomi e li attribuiscono a semplice stress. La madre è disperata, non è necessario essere laureati in Medicina per rendersi conto che una persona stressata non perde sangue dalla bocca. Solo dopo due ore di insistenze ottiene che alla figlia venga effettuata una tac. La tac individua un violento aneurisma cerebrale. Forse a questo punto Denise potrebbe ancora essere salvata, ma il Pertini non è attrezzato per la neurochirurgia. La ragazza viene quindi intubata e trasferita al Bambin Gesù, ma quando finisce sotto i ferri è troppo tardi. Inutili i tentativi di rianimarla, morirà poco dopo.

Una task force del ministero della Salute si occuperà di accertare le responsabilità.

Come è possibile che a una persona, portata d'urgenza in ospedale in stato di incoscienza, con perdite di sangue dalla bocca e dalle orecchie, venga diagnosticato un semplice disturbo da stress? I medici sono umani, e possono sbagliare: ma denunciare le pure e semplici negligenze, che in un ospedale possono avere conseguenze così tragiche, è un atto di responsabilità prima ancora che di giustizia.

FONTI https://www.ilfattoquotidiano.it/2017/11/21/roma-14enne-muore-per-un-aneurisma-medici-le-dicevano-che-era-solo-stress/3991829/ http://www.rainews.it/dl/rainews/articoli/Le-dicono-che-stress-invece-ha-un-aneurisma-muore-14enne-a-Roma-1f7fa4e7-48bf-4e95-b220-a713bf715e4a.html?refresh_ce http://roma.repubblica.it/cronaca/2017/11/21/news/roma_muore_a_14_anni_per_aneurisma_ma_per_i_medici_era_stressata_si_indaga_per_omicidio_colposo-181703319/http://www.ilmessaggero.it/roma/cronaca/pertini_ragazza_morta_malasanita-3380656.html

#maxirisarcimentopererratadiagnosi

GLI ULTIMI ARTICOLI DEL BLOG

RISARCIMENTI MEDICI

sempre al tuo fianco

Coroca Group srl 

P.IVA 02077690978

Viale della Repubblica, 193 - 59100 PRATO (PO)

NUMERO VERDE GRATUITO 800-912453

mart, merc, gio 15:00 - 18:00

I NOSTRI AMBULATORI:

* TORINO      * MILANO

* GENOVA     * ROMA​