GLI ULTIMI ARTICOLI DEL BLOG

RISARCIMENTI MEDICI

sempre al tuo fianco

Coroca Group srl 

P.IVA 02077690978

Viale della Repubblica, 193 - 59100 PRATO (PO)

NUMERO VERDE GRATUITO 800-912453

mart, merc, gio 15:00 - 18:00

I NOSTRI AMBULATORI:

* TORINO      * MILANO

* GENOVA     * ROMA​

Il blog di

Franco Stefanini

 

per una salute più CONSAPEVOLE

e una sanità più efficiente

e più sicura

  • Franco Stefanini

Muore per uno scambio di provette, i medici a processo



Spesso gli errori medici riguardano casi di malattie gravi, magari non diagnosticate o prese sottogamba dal medico, che degenerano fino al punto in cui non è più possibile curarle.

Ma si può morire anche dopo essersi recati in ospedale per un disturbo banalissimo, come è accaduto al povero Alberto Giacobbi, un 76enne di Belluno ricoverato al Pieve di Cadore per una semplice lombosciatalgia.

I fatti risalgono al 2014, ma il processo a carico dei quattro medici coinvolti è ancora in corso.

La sfortuna di Alberto è stata, oltre che di essere finito nelle mani di medici criminalmente distratti, di avere lo stesso nome di un altro paziente con un disturbo differente.

Dopo un prelievo di sangue, infatti, la provetta di Alberto e quella del suo omonimo sarebbero state scambiate. La terapia anticoagulante prescritta alla vittima sarebbe stata quindi troppo leggera, portandolo ad avere due embolie e un infarto, e infine uccidendolo. La denuncia è stata fatta non dai familiari, che non ne sapevano nulla, ma dal dirigente medico dell'USL di Belluno Raffaele Zanella, che aveva sentito da un medico dello scambio di prelievi.

Se non fosse stato per il dirigente, tuttavia, la morte di Alberto sarebbe stata imputata a cause naturali e questo fa pensare che, al di là delle statistiche, possano essere molteplici i casi in cui gli errori medici non siano venuti a galla. È quindi sempre importante vigilare e informarsi sulle procedure mediche che hanno preceduto il decesso di un proprio congiunto.

Se hai paura di essere stato vittima di un errore medico, contattaci e raccontaci la tua storia. Se sceglieremo di seguirti, lo faremo senza anticipi.

FONTI: http://corrierealpi.gelocal.it/belluno/cronaca/2017/11/11/news/scambio-di-provette-e-papa-e-morto-1.16105019 http://www.repubblica.it/cronaca/2017/11/11/news/belluno_scambio_di_provette_con_omonimo_muore_dopo_cure_sbagliate-180835405/?ref=search

#assistenzagratuitatribunaledelmalato #francostefaninicontroglierrorimedici #maxirisarcimentopererratadiagnosi