Il blog di

Franco Stefanini

 

per una salute più CONSAPEVOLE

e una sanità più efficiente

e più sicura

  • Franco Stefanini

Aborto illegale: di nuovo?!

Aggiornato il: 5 feb 2019



L'aborto è legale dall'entrata in vigore della Legge 22 maggio 1978, n. 194.

Eppure, nonostante sia legale, è importante sapere che non tutti i medici praticano aborti.

C’è l’obiettore davvero convinto, cioè il medico che non pratica l’aborto perché non vuole.

E poi c’è quello di comodo, che magari lo farebbe, ma siccome si trova a lavorare in una struttura di obiettori, pur di non creare problemi e alla fine doversi spostare, abbassa la testa e via.

Se il nostro Paese discute CONTRO l’aborto, se arriva poi a renderlo illegale, succede che torniamo indietro all’età della pietra, che per una donna significa l’età delle infezioni, della caccia alle streghe e delle donne massacrate che arrivano in ospedale solo per morirci.

Non sono le signore bene, non sono quelle ricche, informate, con gli amici giusti a correre il maggiore dei pericoli.

Non sono nemmeno quelle di medio status a essere in lista per una brutta fine, ma le disperate. Le minorenni, per esempio, che NON possono accedere alle cure ufficiali per non coinvolgere la famiglia. Le donne che non sono in regola con i documenti, quelle che non parlano la nostra lingua, che non la capiscono, e che magari hanno subito una violenza che non hanno voglia di mettere in piazza. Ma anche chi ha una relazione extraconiugale.

Chi non può parlare della sua gravidanza. Chi non vuole.

E che succederebbe, per queste donne, se l’aborto diventasse illegale?

Dovrebbero ricorrere all’altro, a quello nascosto, fatto in casa.

Qualcuna potrebbe finire online e scoprire i dieci modi per provocarsi un aborto da sola.

In una sola frase?

Farebbero una brutta fine.

Così come i diritti per i quali abbiamo lottato fino a oggi.

Franco Stefanini, al tuo fianco contro gli abusi nel mondo sanitario per capire se hai vissuto un'ingiustizia e per ottenere il giusto risarcimento.

#aborto

GLI ULTIMI ARTICOLI DEL BLOG

RISARCIMENTI MEDICI

sempre al tuo fianco

Coroca Group srl 

P.IVA 02077690978

Viale della Repubblica, 193 - 59100 PRATO (PO)

NUMERO VERDE GRATUITO 800-912453

mart, merc, gio 15:00 - 18:00

I NOSTRI AMBULATORI:

* TORINO      * MILANO

* GENOVA     * ROMA​