Il blog di

Franco Stefanini

 

per una salute più CONSAPEVOLE

e una sanità più efficiente

e più sicura

contro gli errori perché non si ripetano

definizioni e consigli

leggi e procedure

eventi avversi e giustizia del malato

per sapere cosa fare e come comportarsi

per migliorare la sanità e il benessere di tutti

  • Franco Stefanini

Quando si può parlare di errore medico?



Circa il 4% delle persone ricoverate negli ospedali italiani subisce gli effetti di complicazioni non previste, per un totale di 320 mila casi l'anno: in due terzi di questi la causa è attribuibile all'errore umano, quindi dell'equipe medica, di un intero reparto o di un'intera struttura ospedaliera.


Si è portati a credere che l'errore medico sia legato esclusivamente alle conseguenze di un intervento chirurgico, la casistica invece è molto più ampia.

Infatti si parla di responsabilità medica ogni volta che vengono causati danni a un paziente e, anche se non sempre, molto spesso il tutto nasce da un errata o tardiva diagnosi.
È proprio da una lettura sbagliata che seguono errori più o meno grossolani che possono provocare disagi, complicazioni o addirittura, nei casi più estremi, la morte del paziente.

L'errore medico in molte situazioni può essere legato a una cattiva diagnosi e alla successiva errata scelta della terapia da intraprendere, che non provoca vantaggi al paziente ma lo danneggia, andando a far peggiorare le sue condizioni di salute.

Ovviamente l'errore può anche essere relativo a un inadeguato intervento chirurgico o una pessima gestione della degenza post operatoria.

Andando a riassumere l'ampia casistica, si può parlare di errore medico quando:

- viene effettuata una diagnosi errata

- viene eseguita una diagnosi in ritardo, e tale ritardo complica le condizioni di salute

- non vengono svolti degli esami necessari

- l'intervento chirurgico non è svolto correttamente

- vi è una cattiva gestione del degente durante il post operazione

Ogni volta che si verifica una di queste condizioni il paziente può richiedere un risarcimento danni, comprensivo tra le altre cose di tutte le spese mediche sostenute. Affidarsi a una squadra di professionisti è la scelta migliore per chi vuole concludere la pratica con successo e nel minor tempo possibile, evitando perdite di tempo e di denaro.

GLI ULTIMI ARTICOLI DEL BLOG

RISARCIMENTI MEDICI

sempre al tuo fianco

Coroca Group srl 

P.IVA 02077690978

Viale della Repubblica, 193 - 59100 PRATO (PO)

NUMERO VERDE GRATUITO 800-912453

mart, merc, gio 15:00 - 18:00

I NOSTRI AMBULATORI:

* TORINO      * MILANO

* GENOVA     * ROMA​